Barbara D’Urso: con la divisa del Napoli in un poster degli anni ’80

0
Barbara D'Urso. Fonte: profilo Instagram
Barbara D'Urso. Fonte: profilo Instagram

Barbara D’Urso è oramai divenuta la regina dei salotti di Canale 5 grazie ai suoi programmi Pomeriggio 5 Domenica Live. Inoltre, si è aggiunto un terzo, Live-Non è la D’Urso che va in onda ogni domenica in prima serata. Amata dai suoi tanti telespettatori, la donna non ha mai fatto mistero delle sue radici e anche del suo vero nome.

IL VERO NOME DELLA CONDUTTRICE – La D’Urso non ha mai nascosto il suo nome reale. Infatti, all’anagrafe è Maria Carmela, ma che ha dovuto cambiare poiché un nome giudicato ‘troppo meridionale’. Barbare è infatti nata e vissuta a Napoli fino a 19 anni, cioè fino a quando non è volata a Milano.

GLI ESORDI – E se ora la D’Urso si contende la corona con Maria De Filippi, il suo esordio sul piccolo schermo è avvenuto tempo fa. Esordisce, infatti, negli anni ’80 nella nota emittente televisiva Telemilano, divenuta poi con Berlusoni: Canale 5.

LA PASSIONE DI BARBARA – La donna non hai rinnegato le sue origini meridionali e, con esse, non ha mai nascosto una delle sue passioni: il Napoli. A ribadire questo è la foto di un poster che da settimane gira sul web, mostrando una giovanissima Barbara D’Urso come non si è mai vista.

UNA D’URSO IN PANTALONCINI E CALZETTONI – La foto (clicca qui) che ha fatto il giro dei social network immortala la conduttrice in delle vesti che testimonierebbero la sua grande fede calcistica. L’immagine in questione si può vedere una Barbara diciannovenne con indosso la divisa del Napoli celeste, in pantaloncini e calzettoni. Si tratta di un poster che risalirebbe alla storica rivista sportiva “Guerin Sportivo”, in edicola dal 1912.