Il Barcellona piomba sulla bandiera della Juventus, in estate può partire, stesso futuro per Allegri: ecco il clamoroso scenario

0
Camp Nou, stadio del Barcellona, fonte Flickr
Camp Nou, stadio del Barcellona, fonte Flickr

Sarà un’estate caldissima in casa Juventus, mancano ancora diversi mesi all’inizio della prossima sessione di mercato ma già iniziano ad arrivare le prime importanti indiscrezioni. Secondo quanto riportato dal portale spagnolo “Fichajes.com“, Leonardo Bonucci sarebbe finito nel mirino del Barcellona che lo considera uno dei primi obiettivi in vista della prossima stagione. Nonostante sia ormai prossimo a compiere 30 anni il centrale della Juventus e della Nazionale piace per qualità, carattere ed esperienza. I bianconeri cercheranno di trattenerlo a tutti i costi ma dinnanzi ad un’offerta vicina ai 50 milioni di euro potrebbero capitolare. Altre voci sempre provenienti dalla Spagna rivelano di un possibile interesse dei blaugrana anche per Massimiliano Allegri, il tecnico toscano piace soprattutto in Premier League, ma un possibile inserimento dei catalani potrebbe cambiare le carte in tavola. Ariedo Braida, attuale direttore sportivo del Barcellona, intervenuto stamani a “Radio Uno”, non ha escluso quest’ipotesi, ecco le sue parole:

“Luis Enrique aveva preannunciato a settembre che avrebbe lasciato a fine stagione. Lo ha annunciato in anticipo per dare la possibilità al club di sostituirlo. Non si sa chi sarà ma di certo con lui perdiamo delle certezze. Allegri è un amico ma in questo momento non se ne può parlare”.