Calciomercato Napoli, dietro alla cessione di Fabian Ruiz si nasconde il colpo della prossima estate

Il Napoli non accetterà le condizioni dettate dall'entourage dello spagnolo e in estate sarà divorzio. Al suo porto si punterà su Zaccagni, già prenotato dal Verona per l'anno prossimo.

0
Fabian Ruiz
Fonte foto: Di Werner100359 - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=77569845

Il Napoli ha deciso. In estate non si parlerà di vera e propria rifondazione ma comunque la rosa andrà incontro a dei cambiamenti strutturali di tutto rispetto. L’obiettivo è quello di aprire un nuovo ciclo con giocatori affamati di vittorie e pronti a fare gruppo con forse quest’anno non si è riusciti a fare.

Per aiutare il cambiamento la dirigenza ha deciso di mettere letteralmente alla porta gli uomini con i contratti più onerosi e che, verosimilmente, potranno portare nelle cassa societarie una grossa liquidità da usare immediatamente. I nomi che sono balzati in cima alla lista dei partenti sarebbero quelli di Kalidou Koulibaly e Fabian Ruiz. Due giocatori certamente non presi a caso.

A spiegare la situazione in casa Napoli ci ha pensato nell’usuale appuntamento su Radio Kiss Kiss Napoli il giornalista RAI Ciro Venerato che nel suo intervento ha spiegato: “Fabian e Koulibaly? Entrambi sono sul mercato, vedremo se troveranno squadra. De Laurentiis non svende i propri giocatori, ma dovrà fare i conti con un mercato distrutto dalla pandemia e deprezzato”. 

Per Koulibaly in particolare, l’esperto di calciomercato partenopeo dichiara: “ Koulibaly rispetto ai 110 milioni di un tempo ha anche due anni in più. Difficilmente arriveranno offerte importantissime”. L’impressione è che la dirigenza azzurra voglia recuperare dall’addio del centrale senegalese almeno 45/50 milioni di euro.

Altro segnale che indicherebbe il divorzio con Fabian Ruiz sarebbe, secondo Venerato, la pressione costante che il Napoli impone sull’Hellas Verona per il trequartista Mattia Zaccagni. Continuando nel suo intervento in radio il giornalista svela: “Fabian è in uscita, altrimenti non si spiegherebbe il pressing per Zaccagni”. 

facendo due conti in tasca al club Venerato conclude: “C’è un dato: Koulibaly ha un contratto importante che lo soddisfa pienamente, Fabian ha esigenze economiche lontane anni luce dai pensieri di De Laurentiis, che non pensa di elargire 4 milioni al calciatore. Per questo andrà via”.