martedì, Giugno 18, 2024
HomeSportCalciomercatoCalciomercato Napoli, definite le prime due cessioni di gennaio: iniziate le pratiche...

Calciomercato Napoli, definite le prime due cessioni di gennaio: iniziate le pratiche per il trasloco

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, lavora per il mercato di gennaio. La dirigenza azzurra ha già definito le prime trattative invernali che troveranno ufficialità nei prossimi giorni e nei primi di gennaio.

L’acquisto di Bartosz Bereszyński e il ritorno in azzurro di Nikita Contini sono ormai definiti, con quest’ultimo che ritornerà in Campania dopo le esperienze di Crotone, Vicenza e Sampdoria. A lasciare Napoli sarà Alessandro Zanoli, il quale ha accettato di trasferirsi alla Sampdoria per fare esperienza. Il giocatore starebbe già trovando casa a Genova. Nonostante la giovane età, il difensore ha sempre rappresentato una valida alternativa a Giovanni Di Lorenzo. L’addio di Zanoli non sarà certamente senza lacrime. Lasciare la squadra ad un passo dal sogno Scudetto non è certamente facile.

Contini diventerà il nuovo terzo portiere della squadra, con Sirigu che continuerà ad essere il secondo. Visti gli acciacchi di quest’ultimo, però, la dirigenza partenopea ha preferito comunque un terzo portiere che possa rappresentare una valida alternativa.

Contini prederà il posto di Davide Marfella, il quale sarà ceduto in prestito fino a fine stagione in Serie C. Il portiere napoletano avrebbe già avviato le pratiche per il trasloco dalla sua attuale abitazione di Napoli.

L’obiettivo di Giuntoli è far accumulare minuti ed esperienza a Marfella ed evitare di tenerlo relegato in panchina fino a fine stagione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME