Cheesecake di fragole

0

Tra poco arriverà maggio… Il fatidico mese in cui si fanno i cosiddetti << fioretti>>..
( *per chi non lo sa: un fioretto è un piccolo sacrificio, un impegno, un proponimento..
che si offre alla Madonna o al Signore Gesù
per far piacere a Loro)…
Siccome sono golosa scelgo sempre quello della cioccolata…
E puntualmente al mio onomastico non posso fare un dolce al cioccolato…
L’anno scorso ho preparato la cheesecake alle fragole…
Credo che quest’anno replicherò perché è squisita 🍰

Ho apportato una piccola modifica ed ho sostituito il formaggio fresco tipo philadelphia con della ricotta, per avere un sapore piu’ delicato.
Ingredienti:
Per la base:
300 g di biscotti (io ho usato quelli al limone)
150 g di burro
Per la crema di formaggi:
150 g di zucchero
500 g di mascarpone
250 ml di yogurt alle fragole
250 g di ricotta
200 ml di panna
12 g di gelatina in fogli
Per la copertura:
300 g di fragole (più extra per decorare)
80 g di zucchero
4 g di gelatina in fogli
2 cucchiai di acqua
Preparazione:

Tritate i biscotti con un mixer o mettendoli in un sacchetto alimentare e schiacciandoli con un matterello, fino a ridurli in polvere.
Ora aggiungete il burro fuso.

Trasferite in uno stampo a cerniera del diametro di 22-24cm foderato di carta da forno. Schiacciate per bene e mettete in frigo.

In una ciotola lavorate lo zucchero e il mascarpone.

Aggiungete lo yogurt.

Aggiungete la ricotta, dopo averla setacciata…

Fate ammorbidire i fogli di gelatina per dieci minuti in acqua fredda.

Scaldate la panna, appena accenna a bollire spegnete e scioglietevi la gelatina, dopo averla strizzata per bene.

A questo punto aggiungete la panna con la gelatina al composto di formaggi e mescolate velocemente.

Versate nello stampo a cerniera Mettete in frigo per tre ore.
Trascorso tale tempo, mettete le fragole a pezzetti in una padella con lo zucchero e due cucchiai d’acqua.

Nel frattempo mettete la gelatina in fogli in acqua fredda per dieci minuti.
Fate cuocere le fragole cinque minuti, frullate il tutto e ritrasferite nella padella, dopo aver filtrato per eliminare i semini.
Scioglietevi la gelatina e spegnete.

Lasciate intiepidire qualche minuto e trasferite nello stampo.

Fate raffreddare un poco a temperatura ambiente e mettete la cheesecake alle fragole in frigo per almeno un’altra ora poiché la gelatina in superficie deve rapprendersi!

Decorate la vostra cheesecake alle fragole a piacere…