Chievo Verona, preso dal Bayern Monaco il giovane Gianluca Gaudino

0
Gianluca Gaudino
Fonte: Wikimedia

CHIEVO VERONA. E’ arrivata improvvisamente in giornata la notizia. Un colpo fulmineo per cui manca solo la firma. Gianluca Gaudino, giovane centrocampista del Bayern Monaco, è prossimo a vestire la maglia del Chievo Verona.

 

La carriera di Gianluca Gaudino, a soli 20 anni, ha già percorso una parabola al momento discendente. Figlio d’arte, inizia la sua carriera proprio nelle giovanili del Bayern. Nel 2015 strega Pep Guardiola guadagnandosene la fiducia e mettendosi in mostra come uno dei prospetti più interessanti del momento.

 

Poi l’anno dopo l’esperienza in Svizzera, durante la quale di Gaudino si perdono le tracce. Tracce che sembra arrivato il momento di mettere in luce ancora una volta. Proprio in Italia, paese d’origine dei suoi nonni. Perché l’età è ancora tenera, la carriera ancora lunga e le qualità mostrate finora indubbie. L’affare è fatto, manca solo la firma. Al Bayern Monaco andrà un indennizzo e dei bonus legati alle presenze, al giocatore un quadriennale ancora da concordare. Che sia l’anno buono per l’ascesa definitiva di Gianluca Gaudino.