Ciclismo, attacco bomba evitato a Francoforte

0

Purtroppo a volte la cronaca nera travolge lo sport; ed è successo proprio ieri con l’arresto di due persone vicino Francoforte. Un 35enne tedesco di origini turche e sua moglie di 34 anni sono stati fermati a Oberursel con il sospetto di terrorismo islamico. Trovate all’interno dell’abitazione sostanze chimiche e altri strumenti utili per essere usati come esplosivi. Obiettivo dell’attentato la 54esima edizione del GP Francoforte, a cui avrebbero dovuto partecipare campioni del calibro di Cunego e Kristoff. Logicamente il GP Francoforte è stato annullato dopo le indagini quegli inquirenti.

Secondo il procuratore capo Albrecht Schreiber, fondamentale è stata la segnalazione di chi ha venduto parte del materiale chimico; i sospetti sono aumentati inoltre quando l’uomo, che ha collegamenti con il movimento islamico salafita di Francoforte, è stato visto nell’area della corsa.