Conte torna alla Juventus?

0
Antonio Conte, allenatore dell'Inter
Antonio Conte, allenatore dell'Inter

Secondo Tuttosport, Conte potrebbe tornare sulla panchina bianconera. Il tecnico salentino sostituirebbe Allegri, dato partente verso il PSG

Certi amori non finiscono mai, fanno giri immensi e poi tornano. È il caso di Massimiliano Allegri, tornato sulla panchina bianconera quest’anno dopo due anni dal suo esonero. Esonero che potrebbe arrivare nuovamente a fine stagione, visto che non convince alcune parti della dirigenza.

È anche il caso di Antonio Conte, che in bianconero si è consacrato come tecnico e come giocatore. L’attuale allenatore del Tottenham vorrebbe lottare per grandi obiettivi e l’addio a Londra sembra possibile a fine stagione. Su di lui ci sarebbe la possibilità del ritorno in bianconero.

Un amore terminato furiosamente

Se ne andò sbattendo la porta, dalla Juventus. Ora tutto potrebbe cambiare, con il tecnico che potrebbe riabbracciare la sua ex squadra. Su di lui ci sarebbe anche il Paris Saint Germain, che starebbe anche corteggiando però Massimiliano Allegri.

Quell’Allegri che la Juventus farebbe partire eventualmente volentieri, secondo almeno alcune parti della dirigenza, e che porterebbe al ritorno di Antonio Conte. Un ritorno pericoloso, anche per come si sono lasciati e per la possibilità di destabilizzare nuovamente l’ambiente bianconero.

Un possibile ritorno che ha decisamente del folle, del pazzo. Pazzo come quella Inter per cui Conte ha “tradito” la Juventus, pazzo come l’amore che dichiarò di provare per i colori bianconeri. Nel calcio professionistico non c’è spazio per i sentimenti, però concedete un pizzico di questa follia ad un ritorno che avrebbe dell’incredibile. Un ritorno folle, proprio come folle è l’amore stesso.