Conte vuole rinforzare il centrocampo dell’Inter con N’Golo Kanté

0
N'Golo Kanté, fonte By Кирилл Венедиктов - https://www.soccer.ru/galery/1042075/photo/718659, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=71195273
N'Golo Kanté, fonte By Кирилл Венедиктов - https://www.soccer.ru/galery/1042075/photo/718659, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=71195273

Tra i vari nomi che Antonio Conte avrebbe fatto a Beppe Marotta per rinforzare la rosa dell’Inter per la prossima stagione, ci sarebbe quello del centrocampista francese N’Golo Kanté, attualmente al Chelsea. Secondo il portale Fichajes.com, bisognerà comunque sbaragliare la concorrenza di altri club interessati, tra cui Real Madrid e Juventus.

Qualora Antonio Conte dovesse dissipare i dubbi sul suo futuro e restare anche per la stagione 2020/2021 per cercare di consacrarsi sulla panchina nerazzurra, vorrebbe iniziare ad avere le idee ben chiare su come rinforzare lo scacchiere specialmente a centrocampo. Kanté sarebbe l’uomo giusto per dare equilibrio al nuovo centrocampo dell’Inter.

Il 29enne è uno dei calciatori più decisivi nel suo ruolo ed è una pedina fondamentale sia del suo club che della nazionale francese, dopo aver conquistato la Premier League nel 2016/2017 al Leicester, sotto la guida di Claudio Ranieri. Zidane aveva già manifestato in passato il suo interesse per averlo al Real Madrid, ma Kanté resta comunque il Piano B qualora i blancos non dovessero riuscire a prendere Paul Pogba.

Anche Maurizio Sarri vorrebbe tornare ad allenarlo dopo averlo già avuto a Londra. Il Chelsea di Frankie Lampard comunque non vorrebbe privarsene in quanto lo considera un giocatore fondamentale. Il francese quest’anno ha accumulato 27 presenze e 3 goal con la maglia del club londinese.

Secondo quanto riportato da TuttoSport, i blues non lo cederebbero per meno di 70 milioni di euro. Tale cifra rende l’operazione molto onerosa anche per club come Real Madrid, Inter e Juventus. Bisognerà dunque capire quale di questi club sarà realmente intenzionato a trattare e soprattutto se si ostacoleranno a vicenda facendo scatenare una mini asta.