Covid, anche la Campania rischia la zona gialla. De Luca prepara restrizioni per dopo ferragosto

0
Fonte: Ansa

L’emergenza Coronavirus in Italia è ritornata ormai da diverse settimane. Il numero dei nuovi contagi continua a salire anche se, da qualche giorno, la curva sembra appiattirsi, con il picco che dovrebbe essere raggiunto a breve.

Nonostante ciò, la situazione incomincia ad essere preoccupante, con alcune regioni che rischierebbero addirittura di passare in zona gialla dopo ferragosto.

Tra queste vi sarebbe anche la Campania, con il governatore Vincenzo De Luca che ha già annunciato “misure importanti per contenere il contagio del virus“, dopo metà agosto.
Per il cambio colorazione è necessario il superamento di due parametri:

10% terapia intensiva e 15% aerea medica: zona gialla;
– 20% terapia intensiva e 30% aerea medica: zona arancione;
– 30% terapia intensiva e 40% aerea medica: zona rossa.

Tra dieci giorni la Campania potrebbe adottare nuove restrizioni, soprattutto per coloro che non hanno avuto la somministrazione del vaccino. La linea del presidente campano, infatti, è come quella del Governo. Facile immaginare, quindi, nuove limitazioni per la popolazione.