Cupertino: nel campus di Apple, una morte molto strana

0

In California, per la precisione a Santa Clara è stato ritrovato un cadavere. Il corpo era in una delle sale centrali del campus di Apple, a Cupertino. L’uomo di evidenti origini ispaniche, a quanto pare dalle prime ipotesi, si sarebbe suicidato.

La dinamica che avrebbe indotto l’individuo a togliersi la vita, non è ancora chiara ma la polizia locale si sta dando da fare e sta indagando senza sosta, anche nei legami aziendali e privati della vittima. La notizia di questa morte, definita dai media americani molto strana, è arrivata tramite il microblogging più famoso, ovvero Twitter dal momento che il giornalista di ABC7, Matt Keller, ha inviato con un tweet tali parole:“Sheriff investigation at #Apple headquarters in Cupertino. A body was found in a conference room”. Poi, la conferma è giunta dal portavoce del Dipartimento dello stesso Sceriffo di Santa Clara. Per il momento s’ipotizza il suicidio, anche perchè accanto al suo corpo era presente un’arma da fuoco, cioè una pistola. Questa rivelazione è un bene perchè consente di isolare questo caso come singolo fatto e per questo i cittadini della zona possono starsene tranquilli, soprattutto le altre persone che lavorano o vivono nei pressi del campus di Apple. Secondo alcuni dipendenti, però, non potranno esserci tantissime testimonianze o riscontri interessanti e particolari perchè in quelle ore la maggior parte dei lavoratori non era in sede poichè l’azienda aveva concesso a tutti una mezza giornata di permesso.

apple

In questo momento, non è stata rivelata l’effettiva identità del giovane uomo sia per privacy sia per sicurezza interna. Si cercherà di capire se ci potranno essere degli indizi o dei dettagli che possono far andare in altre direzioni, gli investigatori. La famiglia, però, è stata avvertita in totale discrezione e rispetto in merito alla tragica notizia. Ulteriori informazioni e sviluppi arriveranno nelle prossime ore.