domenica, Maggio 19, 2024
HomeSportCalcioDa Insigne a Mertens passando per Fabian: rimpianto Napoli, da top player...

Da Insigne a Mertens passando per Fabian: rimpianto Napoli, da top player a ‘calciatori normali’

La rivoluzione effettuata durante il mercato estivo lo scorso anno ha un solo vincitore: la SSC Napoli. Il presidente Aurelio De Laurentiis ha provato a convincere alcuni dei calciatori chiave presenti in squadra, ma l’accordo non si è mai trovato.

Nessuno, infatti, ha accettato una riduzione dell’ingaggio prevista dalla nuova politica societaria ed hanno lasciato la squadra durante il mercato estivo.

Tutti sono andati via con grandi ambizioni: Insigne al Toronto, Mertens al Galatasay, Fabian al PSG, Ospina ad un club saudita, Koulibaly al Chelsea.

Nessuno dei precedenti top player del Napoli, però, sta facendo la differenza all’interno delle loro rispettive squadre e quasi sicuramente stanno rimpiangendo la scelta di aver lasciato un club come il Napoli per esigenze economiche.

Anche lo stesso Lorenzo Insigne, in Canada, sta vivendo dei mesi difficili e appena ha un momento libera torna a Napoli per vivere la città che tanto gli ha dato. L’excalciatore azzurro è sconvolto per questo inizio di stagione deludente. Per un calciatore come lui, che vive di gol, aver segnato una sola rete è sicuramente una situazione particolare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME