Dall’Inghilterra, Juventus su Asensio se parte Dybala: i dettagli

0
Paulo Dybala, Juventus, fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963
Paulo Dybala, Juventus,fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963

Il futuro di Paulo Dybala è legato a quello del brasiliano Neymar. L’attaccante del Barcellona era atteso nella giornata di oggi in Qatar per svolgere le visite mediche con il Paris Saint Germain, ma il tutto sarebbe stato rimandato dato che l’affare ancora non è chiuso completamente. Nelle prossime ore saranno sistemati gli ultimi dettagli ed entro lunedì prossimo Neymar sarà un nuovo giocatore del club parigino. Il Barcellona per sostituirlo ha intenzione di tentare l’assalto a Dybala, la Juventus però non sembra intenzionata ad ascoltare offerte e continua a fare muro. I catalani non hanno intenzione di mollare e secondo i media spagnoli sarebbero pronti a mettere sul piatto 110 milioni di euro pur di convincere i bianconeri.

SOSTITUTO- Nel frattempo la Juventus ha iniziato a cautelarsi, Marotta sta iniziando a guardarsi intorno alla ricerca di possibili sostituti della Joya, qualora dovesse partire. Secondo quanto riportato stamani dal Daily Star i bianconeri per sostituire l’argentino starebbero pensando a Marco Asensio, talento classe 96′ del Real Madrid. Lo spagnolo ha numeri da potenziale fuoriclasse, è stato impiegato molto in questa stagione da Zidane ed è anche andato a segno nella finale di Champions League proprio contro la Juve. I bianconeri per portarlo a casa dovranno battere la concorrenza di Manchester United, Arsenal e Liverpool.