Di Canio: “Ad Allegri non è piaciuto l’atteggiamento di Chiesa nelle ultime due partite, ecco perché gli ha preferito Kulusevski”

0
Chiesa
Federico Chiesa, punta della Fiorentina e della Nazionale Italiana. Fonte Wikimedia Commons

L’esclusione di Federico Chiesa dall’undici titolare nella sfida tra Inter-Juventus ha sorpreso gli addetti ai lavori, considerando l’importanza del match e le qualità del giocatore, subentrato al 19esimo della ripresa.

Nel corso di Sky Calcio Club, Paolo Di Canio si è soffermato sulla questione, spiegando il possibile motivo dietro l’esclusione:

​”Ad Allegri non è piaciuto l’atteggiamento di Chiesa nelle ultime due partite. Lo ha deluso in questa partita e mezzo e ha preferito Kulusevski, che ha fatto gol contro lo Zenit, dicendogli di mettersi su Brozovic.

Chiesa non ha giocato perché non avrebbe fatto il suo compito per poi ripartire”.

Probabile, però, che l’esterno ex Fiorentina torni titolare per la prossima sfida che attende i bianconeri, mercoledì alle ore 18:30 in casa con il Sassuolo.