E wob sia! Il taglio del momento anche delle celebrities

Voglia di cambiare look? Per questo 2017 opta per il wob corto e dalle onde morbide effetto spiggia

0

Anno nuovo, taglio nuovo? Quest’anno il protagonista è il wob ovvero il wavy bob: un simil carrè corto a partire da sotto l’orecchio o che sfiora le spalle. E’ una riproposta del caschetto anni Sessanta ma piú moderno e leggero, l’importante è che sia scalato e dalle onde morbide. Si può optare per la riga laterale o centrale, frangia o ciuffo laterale.

fonte Pinterest
fonte Pinterest

Di base è un taglio estremamente naturale perché la texture ondulata è facile da ottenere quasi per tutte. Per chi ha i capelli molto lisci, il risultato è replicabile con l’aiuto di un semplice arricciacapelli. Per un effetto super femminile e romantico via ad onde morbide ben definite e per un effetto piú rock basta lasciare le punte lisce. Super cool è anche l’effetto bagnato che si ottiene applicando una noce di gel ad acconciatura finita.

Un look davvero versatile, ma attenzione alla forma del viso! Se da una parte è ideale e super glamour per chi ha un viso ovale o dai tratti spigolosi, necessita di alcuni accorgimenti per chi possiede un viso troppo tondo o quadrato. In questo caso sarebbe meglio optare per un  long bob, caschetto piú lungo e mosso, da portare con riga laterale e con scalature ad altezza guance, così da creare volume alla radice e sfinare la zona zigomi-mento, addolcendo i lineamenti nascondendo i difetti.

fonte Pinterest
fonte Pinterest

Tra le star che hanno optato per il wob ci sono Jennifer Lawrence, corto sotto le orecchie e molto leggero o Taylor Swift sinuoso e un po’ rétro.

Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence

Ancora, Selena Gomez che, dopo anni di capelli lunghi, ha optato per un taglio che sfiora appena le spalle con punte leggere e movimentate. Oppure la modella Emily Ratajkowski che, agli ultimi Golden Globes, si è presentata con un hair look nuovissimo e sexy.

Emily Ratajkowski
Emily Ratajkowski