El Shaarawy-Monaco: è gia finita ?

0

Dopo pochi mesi sembra essere giunta già al capolinea l’avventura di El Shaarawy con la maglia del Monaco. Dopo un avvio di stagione molto convincente, il faraone sta faticando a trovare spazio, complice anche un feeling mai sbocciato con il tecnico Jardim, che nella gara di Coppa di Lega francese contro il Bordeaux ha spedito il giocatore in tribuna, tenendolo in panchina anche in campionato contro il Saint-Etienne. A queste scelte Jardim ha anche aggiunto delle dichiarazioni molto forti  “Stephan non ha il livello fisico per giocare tre partite di fila”, suscitando clamore e malcontento sia al giocatore che al suo entourage. Problema di non poco conto per El Shaarawy,  tra pochi mesi infatti ci saranno gli Europei in Francia e se non dovesse giocare con continuità sarebbe difficile se non impossibile una chiamata di Antonio Conte, tempo fa il ct della Nazionale dichiarò infatti di voler portare con sé solo chi nel proprio club giocasse con continuità. Per questi motivi è attesa la presenza nel Principato nei prossimi giorni del fratello/procuratore di El Shaarawy che cercherà di capire se vale ancora la pena continuare quest’avventura o mettersi in cerca di un nuovo club. Intanto il giocatore resta ancora legato al Milan che lo ha ceduto in prestito con diritto di riscatto a 15 milioni, riscatto che sarà obbligatorio da parte del Monaco qualora il giocatore arrivasse a 25 presenze stagionali (ora è fermo a quota 23). Non resta altro che aspettare gli sviluppi della situazione, un’eventuale cessione ad un altro club sarebbe possibile infatti solo nel momento in cui il Monaco riscattasse il giocatore, se ciò non dovesse avvenire, El Shaarawy potrebbe addirittura tornare a Milanello.