Inter, La Stampa: “Dybala prenotato per 2022. C’è anche un intreccio con Icardi”

0
Paulo Dybala, Juventus, fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963
Paulo Dybala, Juventus,fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963

Il nome di Dybala è sempre più risonante tra i media sportivi. Dopo il grande goal contro il Napoli nel recupero, ora c’è da capire quale sarà il suo futuro. Il contratto della “Joya” scade a giugno 2022. L’argentina vorrebbe un corposo aumento dello stipendio (addirittura 15 milioni richiederebbe), ma la società non sembrerebbe volerlo accontentare.

Se le richieste dell’argentino non dovrebbero essere soddisfatte la società bianconera proverà a venderlo in questa sessione di mercato. Ciò non sarà facile, poiché tutte le finanze delle squadre europee risentono della crisi causata dal Covid. Quindi il rischio di perderlo a parametro zero nel 2022 è alto, molto alto. Se dovesse concretizzarsi tale situazione, secondo il quotidiano “La Stampa”, Marotta sta lavorando per prenotare l’argentino da svincolato.

Il giornale con sede a Torino, nell’odierna edizione descrive dettagliatamente la situazione in casa Juventus di Paulo Dybala:

“L’argentino tra un anno si svincola e non tira aria di prolungamento dopo il duro braccio di ferro di questi mesi, ma allo stesso tempo il club deve trovare una soluzione per non perdere il suo numero 10 a parametro zero nell’estate 2022. Le grandi manovre bianconere sono già iniziate e puntano ad una cessione che possa produrre una ricca plusvalenza da almeno 50 milioni di euro, visto che il ds Paratici deve salvare i conti entro il 30 giugno con 100 milioni di incassi sul mercato (gli altri sacrificati sono Alex Sandro, Bernardeschi, Rabiot e Ramsey)”.

Il quotidiano continua scrivendo su come l’Inter possa essere favorita da una situazione di Icardi per permettere l’acquisto del giocatore juventino:
“Dybala è un pezzo pregiato e può finire in uno scambio deluxe. La Juve ha preso contatti con il Barcellona, che proprio 4 anni fa venne travolto in Champions dalla doppietta della Joya (si ragiona su Dembele e Griezmann), ma soprattutto con il Psg per avere Mauro Icardi. In agenda è già stato fissato un incontro con la moglie-agente Wanda Nara e i discorsi tra società sembrano ben avviati. Il centravanti ex Inter vuole lasciare Parigi, dove non trova più spazio, ma il problema per la Juve è convincere Dybala. La situazione è delicata e si allarga anche ai rivali interisti. Il club degli ex Marotta e Conte ha “prenotato” Dybala come svincolato e dal Psg può sempre incassare i 15 milioni di bonus in caso di ritorno in Italia di Icardi, si legge.