Feud, la faida tra Bette Davis e Joan Crawford rivive in una serie tv

Fino al 29 gennaio su Premium la serie tv sulla leggendaria rivalità tra Bette Davis e Joan Crawford

0
Foto da Pagina Facebook Ufficiale "Feud - Bette and Joan"

Ha debuttato ieri sul canale Studio Universal di Mediaset Premium la serie tv “Feud: Bette And Joan“, incentrata sulla nota rivalità tra due famose attrici degli anni d’oro di Hollywood, Bette Davis e Joan Crawford.

Ideata da Ryan Murphy, la serie tv ha per protagoniste le attrici Jessica Lange e Susan Sarandon, rispettivamente nei panni di Joan e Bette, e racconta della leggendaria ostilità tra le due primedonne concentrandosi in particolare sul periodo in cui entrambe presero parte al thriller gotico “Che fine ha fatto Baby Jane?

Bette And Joan mette in luce le ripicche e le scorrettezze tra le due attrici dentro e fuori dal set, estrinsecazione di una reciproca antipatia fomentata dalla stampa dell’epoca ma indubbiamente autentica.

Bette e Joan erano due donne molto diverse ma si contendevano lo stesso genere di ruoli. La prima, più talentuosa ma meno avvenente, iniziò con il teatro per arrivare poi a lavorare con molti registi importanti. La Crawford era invece una delle più belle attrici di Hollywood, arrivata al cinema dal varietà, ma non aveva lo stesso talento della Davis.

La competizione si estese anche alla vita privata: quando Bette s’innamorò perdutamente dell’attore Franchot Tone sul set del film Paura d’amare, la Crawford glielo “rubò” sposandolo di lì a poco.

La faida che dà il titolo alla serie si protrasse per tutta la vita delle due donne e la situazione non migliorò successivamente all’uscita del film che le vede protagoniste, a cui entrambe presero parte di comune accordo per rilanciare le reciproche carriere ormai in declino.

La Crawford tentò successivamente di boicottare la candidatura all’Oscar della Davis, la quale anni dopo riservava ancora aspre parole per la rivale ormai deceduta.

“Feud: Bette And Joan” sarà trasmessa in prima serata su Studio Universal, due episodi per volta, per poi concludere il 29 gennaio con la messa in onda di “Che fine ha fatto Baby Jane?“.