Gori regala la Coppa Italia al Viareggio

0

Gori regala al Viareggio la seconda Coppa Italia della sua storia. Battuta in extra-time la Sambenedettese per 7-6. Ora testa al campionato.

 

Non si ferma il Viareggio che dopo aver conquistato l’Euro Winners, la Champions League del Beach Soccer, conquista anche la Coppa Italia battendo nell’extra-time la Sambenedettese.

Si è dimostrata una terra fertile la Sicilia per il Viareggio che porta a casa la Coppa Italia battendo in finale, la 13° edizione, la Sambenedettese. Il pubblico presente alla DomusBest Arena di Catania ha assistito ad una gara di altissimo livello, con due formazioni molto equilibrate e con tanta qualità inorganico.  A decidere la sfida è stato un gol al 2’ dell’extra-time del solito Alberto Gori che ha regalato la coccarda alla formazione bianconera. Onore alla Samb che ha accarezzato il trofeo più di una volta durante la gara.

Gori trascina il Viareggio
Gori trascina il Viareggio

LA GARA –  Il primo tempo si chiude con la Sambenedettese in vantaggio per 3-2 grazie ai gol di Lucas e la doppietta del portoghese Bruno Novo; il Viareggio invece ha risposto con Gori e Marinai. Nel secondo tempo  è stato ancora più bello con la squadra di mister Di Lorenzo che ha provato ad allungare con Addarii a cui ha risposto uno strepitoso Gori (doppietta). Il solito Lucas e un eterno Francois hanno ristabilito la parità (5-5). Nell’ultimo tempo la partita è entrata nel vivo con le due formazioni che si sono date del filo da torcere. Il Viareggio si porta sul 6-5 con Gori, ma arriva subito la risposta della Samb con Lucas per il 6-6 definitivo che chiude i tempio regolamentari. Nei tempi supplementari è ancora il viareggino Gori che ha consegnato il trofeo ai suoi orfani tra l’altro di Ramacciotti fuori per squalifica. L’attaccante azzurro ha marchiato a fuoco la competizione con 10 reti. Ottimo l’esordio in Italia del brasiliano della Samb Lucas anche lui andato a segno dieci volte in questa coppa.

Il Viareggio a distanza di quattro anni rivince la Coppa Italia ed ora si appresta a vivere da protagonista anche la Serie A, al via prossimamente. Infatti, alla Coppa Italia hanno partecipato 18 delle 20 formazioni che prenderanno parte al massimo campionato italiano.  Pisa e Villafranca sono le sorprese di questa prima competizione, entrambe hanno sfiorato la loro prima finale dopo pochi anni di partecipazione al campionato LND.

MEDIA – Per chi si è perso lo spettacolo dal vivo potrà rivedersi le gare, gli highlights e le interviste ai protagonisti durante tutta la prossima settimana sulle emittenti Tele Max di Lanciano,RTC Tele Calabria di Catanzaro, LAB Tv di Benevento e Telenuova di Pagani, TRC Modena, Extra Tv Frosinone,  Caffè Tv 24 e Acqua di Milano, TVRS di Recanati, Telesveva di Andria, Tele Granducato di Livorno e Telecolor di Catania.

 

VIAREGGIO-SAMBENEDETTESE 7-6 dts (2-3; 3-2; 1-1; 1-0)
Viareggio: Carpita, Cinquini, Genovali, Valenti, Marinai Ste., Marinai Si, Remedi, Gori, Ozu Moreira, Francois, Gemignani, D’Onofrio. All: Santini
Sambenedettese: Comello, Errigo, Pastore, Antonio Bernardo, Lucas, Palma, Camilli, Bruno Novo, Marazza, Addarii, Galeano. All: Di Lorenzo
Arbitri: Sicurella di Agrigento e Di Mauro di Sesto S. Giovanni
Reti: 6’pt Lucas (S), 9’pt Gori (V); 9’pt Bruno Novo (S), 10’pt Marinai Si. (V), 10’pt Bruno Novo (S); 2’st Addarii (S), 2’st rig. Gori (V), 4’st Gori (V), 5’st Lucas (S), 7’st Francois (V); 1’tt Gori (V), 1’tt Lucas (S); 2’ts Gori (V)
Ammontiti: Galeano (S)

Albo d’oro Coppa Italia
Catania; 2005: Catania; 2006: Milano; 2007: Milano; 2008: Lignano Sabbiadoro; 2009: Milano; 2010: Milano; 2011 Terracina; 2012 Viareggio; 2013 Sambenedettese; 2014 Terracina; 2015 Terracina; 2016 Viareggio

 

RISULTATI

Mercoledì 1 giugno

2 preliminare) Romagna – Atletico Licata 7-4

3 preliminare) Napoli – Lazio 1-5

 

Giovedì 2 giugno

1^GIORNATA

 

Gara 4) Catanese – Livorno 7-6 dcr (4-4)

Gara 2) Viareggio – Canalicchio 7-6 dcr (4-4)

Gara 3) Villafranca – Barletta 11-5

Gara 1) Catanzaro – Pisa 5-8

Gara 5) Sambenedettese – Lamezia Terme 8-1

Gara 6) Milano– Lazio 7-4

Gara 8) Terracina – Vasto 6-0

Gara 7) Catania – Romagna 10-0

 

1^ giornata) 17/18^ posto Atletico Licata – Napoli 2-4 (campo n.2)

 

Venerdì 3 giugno

2^GIORNATA

Gara 11) Lazio – Barletta 7-1

Gara 12) Lamezia – Livorno 2-4
Gara 9) Vasto – Ecosistem Cz 1-3

Gara 13) Sambenedettese – Catanese 7-2
Gara 10) Romagna – Canalicchio 5-7

Gara 14) Milano- Villafranca 3-6

Gara 16) Terracina – Pisa 7-8

Gara 15) Catania – Viareggio 2-3

 

2^ giornata) 17/18^ posto Napoli – Atletico Licata 5-2 (campo n.2)

 

Sabato 4 giugno

3^GIORNATA

Gara 19) Catanese – Milano 2-9
Gara 20) Catania – Terracina 6-1
Gara 17) Vastese – Romagna 1-4
Gara 21) Ecosistem Cz – Canalicchio 5-2

Gara 18) Barletta – Lamezia 3-5

Gara 22) Lazio- Livorno 14-15 dcr (3-3)

Gara 24) Sambenedettese – Pisa 5-4 dcr (3-3)

Gara 23) Viareggio – Villafranca 5-4

 

Domenica 5 giugno

4^GIORNATA

15^/16^ posto: Vastese – Barletta 3-4
13^/14^posto: Romagna – Lamezia 5-3

11^/12^ posto: Canalicchio – Lazio 5-4
9^/10^ posto: Ecosistem Cz-Livorno 5-8

7^/8^ posto: Catanese – Terracina 1-6

5^/6^ posto: Milano-Catania 5-6 dcr (3-3)

3^/4^ posto: Villafranca-Pisa 6-5

1^/2 posto: Viareggio-Sambenedettese 7-6 dts