Harry Styles: “Dunkirk non è il tipico film di guerra”

0
harry-styles
Harry Styles in una scena di Dunkirk. Fonte screen youtube

Harry Styles è un cantante britannico, diventato famoso a livello globale per essere un membro della band di successo, One Direction.

Al momento la band è in pausa e ciascun membro si sta dedicando a diversi progetti.

Harry Styles ha appena lanciato un album che ha riscosso abbastanza successo e presto lo vedremo in un ruolo inaspettato, quello dell’attore.

Il giovane inglese è infatti nel cast di “Dunkirk”,il nuovo anticipato film dell’acclamato regista britannico Christopher Nolan.

Dunkirk si basa su eventi realmente accaduti. Infatti il film è ambientato durante la seconda guerra mondiale durante l’evacuazione di Dunkerque.  Nel cast vi sono gli attori Tom HardyMark RylanceKenneth BranaghCillian Murphy, e gli attori esordienti Fionn Whitehead e Harry Styles.

Si tratta del primo ruolo cinematografico per il cantante. 

In un’intervista con Access Hollywood, Harry Styles ha discusso sull’importanza del film per le nuove generazioni.

Ecco le rivelazioni di Harry Styles sull’atteso progetto cinematografico: 

“Penso che la cosa fantastica del film è che non è il tipico film di guerra. Non penso che tu debba per forza essere un appassionato di storia o qualcuno che adora i film di guerra per trovarlo avvincente. A volte fa paura, a volte ti fa rimanere con il fiato sospeso, è davvero qualcosa di intenso da guardare. Credo che il fatto che sia ambientato durante questa guerra che è stata una parte così importante della storia sia fantastico. Penso che Chris (Christopher Nolan) abbia sempre girato questi film che sono in grado di farti provare quello che stanno vivendo i personaggi perché sono davvero loro a guidare l’intera storia. Si tratta di un modo così diverso di girare un film di guerra.” 

Dunkirk verrà distribuito a partire dal 21 luglio 2017 negli Stati Uniti mentre uscirà nelle sale italiane il 31 agosto dello stesso anno.