Incidente De Sanctis, le condizioni dell’ex Napoli: è stabile e non in pericolo di vita

0
Morgan De Sanctis con Buffon fonte foto: Di Piotr Drabik - Flickr: DSCF0294, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=20243633
Morgan De Sanctis con Buffon fonte foto: Di Piotr Drabik - Flickr: DSCF0294, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=20243633

L’ex portiere del Napoli e attuale dirigente della Roma, Morgan De Sanctis, è stato protagonista di un terribile incidente stradale nella tarda sera di martedì 5 gennaio. Le sue condizioni sono subito state considerate gravi e attualmente è in terapia intensiva.

Dopo ore di apprensione, è arrivata una conferma sulle sue condizioni di salute. Secondo quanto appreso, infatti, il dirigente giallorosso non è in pericolo di vita e le sue condizioni sono stabili.

Una situazione che fa ben sperare per il futuro anche se le condizioni dell’ex portiere del Napoli non sono molto buone. A seguito dell’incidente, infatti, gli è stata asportata la milza a causa di una emorragia interna.

Secondo le prime indiscrezioni, vi sono ancora diversi gialli legati al suo incidente ma le cause sembrano essere due: la velocità forse un po’ sostenuto e il manto stradale viscido e non in perfette condizioni.

Il mondo del calcio continua a pregare per Morgan. Da Napoli, in particolare, sono arrivati molti messaggi di sostegno. Sono state be quattro le stagioni in maglia azzurra con grandi parate e ben 175 presenze nell’era Mazzarri.