Inter, caccia a Strootman: Joao Mario o Brozovic nell’operazione

0
Kevin Strootman, fonte By Ailura, CC BY-SA 3.0 AT, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55287669
Kevin Strootman, fonte By Ailura, CC BY-SA 3.0 AT, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55287669

L’addio di Walter Sabatini non cambia le strategie di mercato dell’Inter, i nerazzurri nella prossima estate puntano a rinforzarsi in ogni zona del campo e hanno le idee molto chiare. In difesa con tutta probabilità arriveranno due colpi a parametro zero, ad un passo infatti le firme di Asamoah e de Vrij. In attacco piace molto Lautaro Martinez, ma occhio anche a Bernard, in scadenza con lo Shakhtar Donetsk. Per il centrocampo invece l’obiettivo numero uno è Kevin Strootman, centrocampista della Roma protetto da una clausola rescissoria da 45 milioni di euro.

STRATEGIA- L’Inter non ha intenzione di arrivare a tanto per accaparrarsi l’olandese ed disposta ad inserire nell’operazione uno tra Joao Mario e Marcelo Brozovic. Il brasiliano difficilmente sarà riscattato dal West Ham e tornerà a Milano, mentre il croato da tempo sta cercando una nuova sistemazione. Brozovic è l’elemento che più interessa al direttore sportivo Monchi, ma per convincere la Roma a cedere Strootman oltre al cartellino del centrocampista sarà necessario anche un conguaglio economico da una quindicina di milioni. La trattativa è ancora nelle fasi iniziali ma i presupposti per concludere l’affare di certo non mancano, staremo a vedere come evolverà la situazione nei prossimi giorni.