Inter, il piano di Thohir: ecco come finanziare il mercato

0

L’Inter vaglia il mercato in entrata in vista della prossima stagione. Il presidente Thohir, in tandem con Roberto Mancini e il ds Ausilio, valuta un gran numero di profili tecnici adeguati al progetto del tecnico di Jesi per la rinascita nerazzurra. I nerazzurri dovranno, però, fare i conti con la crisi economica e gli insuccessi sportivi, che ormai stanno dilaniando non solo i tifosi, ma anche le casse societarie.

E’ per questa ragione che Thohir sembra avere in mente un nuovo piano per rinvigorire la disponibilità di denaro: secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il tycoon starebbe pensando di rinegoziare e aumentare, tenuto conto il prestito già portato a termine, l’importo del finanziamento da 230 milioni elargito lo scorso giugno da Goldman Sachs, in modo tale liberare le garanzie di Moratti. In tal modo, l’Inter cesserebbe di essere garanzia di se stessa e ci sarebbe maggiore tranquillità sul futuro. La cifra sarebbe portata da 280 a 300 milioni: l’Inter potrebbe così rispettare le scandenze. Inoltre il mercato avrebbe una nuova base più solida in vista della prossima stagione: che rinascita sia!