Inter, ore calde per il rinnovo di Marcelo Brozovic: “Il padre-agente del giocatore è da ieri in città”

La società, si apprende, è pronta a lavorare sugli anni del contratto e ad estenderlo fino al 2024

0
Brozovic
Marcelo Brozovic con la maglia della Nazionale croata. Fonte Wikipedia
Anche se il mercato ha dato (e tolto) vari calciatore all’Inter, Simone Inzaghi sa di poter contare anche sui capisaldi che già erano parte del progetto di Antonio Conte, come Marcelo Brozovic, che si è già confermato un punto fermo anche quest’anno.

Ebbene il calciatore croato in questi giorni sta dando prova del suo valore anche con la maglia della nazionale, ma i tifosi nerazzurri attendono novità sul futuro, soprattutto relativamente alla questione rinnovo.

A parlare dell’attuale situazione è stata la Gazzetta dello Sport nell’edizione di oggi: “Il padre-agente del centrocampista croato è da ieri in città, assieme all’avvocatessa di fiducia della famiglia, e in settimana vedrà i vertici nerazzurri.

Se Marcelo punta a un robusto aumento di ingaggio (da 3,5 a 5-6 milioni), la società è pronta a lavorare sugli anni del contratto e ad estenderlo fino al 2024”, si legge sul noto quotidiano sportivo.

“La distanza esiste e il tempo stringe: Brozo tra 4 mesi potrebbe già accordarsi a zero con un’altra squadra, eventualità che i campioni di Italia vogliono assolutamente scongiurare. Da qui ecco l’accelerata delle ultime ore”.