Inter, per la prossima stagione c’è Florenzi: il laterale del Psg è “il jolly di cui Conte ha bisogno”

L'ex Roma, oggi al PSG, può districarsi su entrambe le fasce ed essere l'ideale per il modulo dell'allenatore

0
Alessandro Florenzi, fonte By Wolf at Italian Wikipedia, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=39782106
Alessandro Florenzi, fonte By Wolf at Italian Wikipedia, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=39782106

La dirigenza nerazzurra, capitanata da Marotta, è già al lavoro per quelli che saranno i prossimi obiettivi di calciomercato, anche in vista del doppio impegno Serie A/Champions che vedrà il club milanese protagonista nella prossima stagione.

Ebbene le ultime voci vedono nel futuro della squadra di Antonio Conte l’ex Roma, ora al PSG, Alessandro Florenzi, che potrebbe essere il vero jolly che i nerazzurri cercano per l’anno che verrà.

Il giocatore può interpretare il ruolo di laterale su entrambe le fasce. Anche se Conte, ai tempi della Nazionale, parlando di lui disse chiaramente che lo vede come intermedio di centrocampo nel 3-5-2. Così cita la Gazzetta dello Sport:

Di Florenzi, ai tempi della Nazionale, Conte un giorno disse: «Per me è un intermedio di centrocampo nel 3-5-2». Lì ha giocato, con l’allora c.t., condividendo l’avventura fino all’Europeo 2016. Ma non solo: Florenzi ha fatto pure l’esterno di centrocampo, si è anche spostato di fascia, occupando sia la corsia di destra sia quella di sinistra. Un jolly, a tutti gli effetti”.

“E questo sarebbe anche per l’Inter di oggi, in grado di occupare indifferentemente tre posizioni di centrocampo. In rosa l’Inter non ha un giocatore così: ragionando nell’ottica di una squadra impegnata su più fronti, avere un’arma così duttile non può che rivelarsi un vantaggio“.