Inter, Rodriguez in pole, ma il sogno Suning resta Alaba

0
Alaba, fonte By Steindy (talk) 21:50, 10 April 2016 (UTC) - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=48115248
Alaba, fonte By Steindy (talk) 21:50, 10 April 2016 (UTC) - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=48115248

L’Inter continua a muoversi sul mercato, i dirigenti nerazzurri sono già a lavoro in vista della prossima stagione, l’obiettivo è portare il club nuovamente ai vertici del calcio italiano lottando alla pari con le altre pretendenti al titolo. Per farlo bisognerà rinforzare la rosa in più ruoli, partendo dalla difesa, reparto che più ha bisogno di innesti, soprattutto sulle corsie laterali. I nerazzurri sono molto vicini a Ricardo Rodriguez del Wolfsburg, il giocatore ha scelto i nerazzurri ed ha rifiutato offerte importanti. I due club stanno lavorando per trovare un accordo, i tedeschi vorrebbero i 22 milioni di euro previsti dalla clausola rescissoria, l’Inter per ora non vuole andare oltre i 15 milioni di parte fissa più l’inserimento di vari bonus per un totale di 19 milioni.

SOGNO- Rodriguez resta l’obiettivo primario anche se il vero sogno di mercato di Suning è David Alaba, terzino sinistro del Bayern Monaco. Il ventiquattrenne austriaco è un perno fondamentale della squadra di Ancelotti, è uno dei migliori terzini in circolazione a livello internazionale, difficilmente il club tedesco deciderà di privarsi di lui. La valutazione di mercato è altissima, si parla di più di 50 milioni di euro, inoltre il giocatore è legato al club fino al 2021, sembra davvero impossibile attualmente vederlo con una maglia diversa da quella del Bayern nel prossimo anno.