Inter scatenata, è già fatta per il primo colpo del 2020?

0
Conte
Antonio Conte, neo allenatore dell'Inter. Foto Wikimedia Commons

Il calciomercato estivo si è chiuso ormai da diversi giorni, tuttavia i club italiani già stanno lavorando al mercato di gennaio. Per farsi trovare pronti, infatti, le varie dirigenze hanno già iniziato i contatti con gli obiettivi del prossimo anno. In particolare, Beppe Marotta avrebbe già chiuso un colpo a sorpresa per il prossimo anno.

Secondo quanto evidenziato da TuttoSport, infatti, l’ex dirigente della Juventus avrebbe perfezionato il primo colpo per il nuovo anno: “Per la sessione di gennaio, uno dei nomi è quello di Matteo Darmian, acquistato dal Parma, ma sempre nel mirino dei nerazzurri che avendo già fatto due operazioni con il Manchester United (Lukaku e Sanchez) hanno lasciato il terreno libero ai ducali“.

Dopo alcuni anni in chiaroscuro, quindi, l’Inter sembra intenzionata a creare una grande squadra ad Antonio Conte. Gli acquisti di Romelu Lukaku e Alexis Sanchez, infatti, ne sono la conferma. Tuttavia, bisogna vedere se poi i nomi si confermeranno sul campo.

L’Inter, insieme alla Juventus e il Napoli, è stata sicuramente la squadra più attiva sul fronte acquisti durante l’ultima sessione di calciomercato. Anche il Napoli, infatti, non ha scherzato. Ben cinque sono gli acquisti messi a segno dagli azzurri (Giovanni Di Lorenzo, Kostas Manolas, Elif Elmas, Hirving Lozano e Fernando LLorente) e oltre 100 i milioni spesi da Aurelio De Laurentiis.

Per azzurri, però, è mancato il grande colpo che doveva arrivare proprio dai nerazzurri: Mauro Icardi. L’attaccante dell’Inter, infatti, ha rifiutato più volte gli azzurri nonostante i tentativi di convincimento da parte di Aurelio De Laurentiis, il quale era pronto ad offrire al ragazzo uno stipendio da 8 milioni di euro a stagione e all’Inter 65 milioni di euro per il cartellino del bomber poi andato a Parigi.