Inter-Slavia Praga: ecco le probabili formazioni per il match di Champions

0
foto da Vimeo
foto da Vimeo

Torna l’appuntamento con la Champions e l’Inter, dopo il brutto black out occorso contro il Borussia Dortmund, è chiamata alla vittoria per non dover dire addio alla competizione troppo presto. Conte arriva al match dopo la fantastica prestazione che i suoi hanno fornito contro il Torino sabato sera. All’andata la gara si concluse con uno scialbo 1-1 . Stasera i nerazzurri dovranno battere i cechi e sperare in una mano da parte del Barça, prossimi avversari nell’ultima giornata della fase a gironi.

L’Inter si schiererà così

Inutile girarci intorno, il vero problema dell’Inter e a cui Conte dovrà far fronte è l’emergenza in corso a centrocampo. Le pesanti assenze di Asamoah, Barella e Sensi sono dure da digerire e il tecnico salentino dovrà inventarsi qualcosa per far fronte all’urgenza di fare punti pesanti in Repubblica Ceca. Dietro spazio a Godin, De Vrij e Skriniar alla difesa della porta presidiata dal capitano Handanovic. In mezzo a campo la linea a cinque sarà composta da Candreva e Biraghi sulle fasce, mentre all’interno agiranno Brozovic e Vecino affiancati da Borja Valero alla sua terza apparizione stagionale. In avanti pochi dubbi. La coppia d’oro Lukaku-Lautaro Martinez è super collaudata e starà a loro portare il maggior numero di pericoli dalle parti della porta ceca.

Lo Slavia Praga risponde così

Poche incertezze sulla formazione di mister Trpisovsky. La squadra cercherà di dare tutto davanti al proprio pubblico anche perchè le speranze di andare in Europa League sono tutt’altro che un’utopia. In porta agirà  Kolar. Davanti a lui la linea dei quattro difensori che già buone cose fecero vedere all’andata a San Siro: Coufal, Kudela, Frydrych, Boril. Giocherà da mediano Soucek, mentre a centrocampo altra linea a quattro con: Sevcik, Traore, Stanciu, Olayinka. Davanti unica punta (adattata) il ceco Masopust.

SLAVIA PRAGA (4-1-4-1): Kolar; Coufal, Kudela, Frydrych, Boril; Soucek; Sevcik, Traore, Stanciu, Olayinka; Masopust.

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Brozovic, Borja Valero, Vecino, Biraghi; Lukaku, Martinez.

ARBITRO: Marciniak (Polonia).

Diretta alle 21 in diretta su SKySport Arena e Sky Calcio 3. In streaming anche sulla piattaforma Skygo per gli abbonati al servizio.