Juve, Kolasinac si complica, Marotta pensa all’inaspettato ritorno: i dettagli

0
Sead Kolasinac, fonte By Daniel Kraski - Sead Kolašinac, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38279092
Sead Kolasinac, fonte By Daniel Kraski - Sead Kolašinac, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38279092

Evra è ad un passo dall’addio, il francese non è stato convocato da Allegri per la gara di stasera con la Fiorentina al Franchi. Il terzino tra oggi e domani comunicherà alla società la scelta definitiva sul suo futuro, il Valencia è in pole anche se non è definitivamente tramontata l’ipotesi Crystal Palace. L’addio del francese spinge la Juventus a tuffarsi sul mercato alla ricerca di un terzino, il principale obiettivo di Marotta è Sead Kolasinac, difensore classe 93′ dello Schalke 04. Il bosniaco ha il contratto in scadenza nel prossimo giugno e non sembra intenzionato a rinnovare con il club tedesco. La Juventus ha già raggiunto l’accordo economico con il giocatore, per convincere lo Schalke i bianconeri hanno provato ad offrire 3 milioni di euro, la dirigenza tedesca però fa muro e sembra non essere disposta a cedere il giocatore a gennaio, nonostante il rischio di perderlo a giugno a parametro zero.

Per questo motivo Marotta sta valutando anche altre soluzioni, evitando importanti esborsi economici, l’ad bianconero avrebbe pensato al ritorno di Leonardo Spinazzola, ala dell’Atalanta ma di proprietà della Juventus. Il giocatore si sta imponendo con i bergamaschi ed i bianconeri starebbero pensando al suo ritorno, Gasperini però non sembra intenzionato a lasciarlo partire già a gennaio.