Roma, Feghouli sempre più lontano, torna di moda Jesé

0
Feghouli, fonte By Clément Bucco-Lechat - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=33272620
Feghouli, fonte By Clément Bucco-Lechat - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=33272620

Il mercato della Roma è ancora fermo, Massara entro fine mese deve consegnare due rinforzi a Spalletti, ma attualmente la situazione non sembra incoraggiante, con le trattative messe in piedi che si avviano verso una conclusione negativa. Nei giorni scorsi i giallorossi sembravano ad un passo da Feghouli, esterno del West Ham, ma l’improvviso mal di pancia di Payet ha bloccato la trattativa. Bilic, tecnico degli Hammers, non sembra intenzionato a lasciar partire entrambi ed ha fermato l’operazione. Feghouli inoltre nelle ultime settimane sta trovando quella continuità di rendimento che gli era mancata nei mesi scorsi, andando anche in gol nella giornata di ieri nella vittoria per 3-0 sul Crystal Palace.

La trattativa per la Roma si fa sempre più complicata, Massara per questo sta valutando anche il profilo di Musonda, esterno del Chelsea, che sembra non piacere però a Spalletti: «Non mi aspetto che uno come lui venga qui e ci faccia vincere le partite». Il tempo stringe e per questo la Roma potrebbe tornare con decisione su Jesè, con il Psg l’accordo è già stato trovato, resta da convincere lo spagnolo che gradirebbe trasferirsi al Las Palmas. Il Psg dal canto suo preferirebbe cederlo altrove, con la Roma disposta a pagare l’ingaggio per intero e ad inserire il diritto di riscatto.