Juve, può essere la stagione degli addii: Buffon, Chiellini e Ronaldo riflettono sul futuro

I tre senatori potrebbero dire addio al termine della stagione

0
Gigi Buffon, fonte Wikimedia Commons
Gigi Buffon, fonte Wikimedia Commons

L’eliminazione con il Porto ha compromesso la stagione della Juventus. La Champions League era il grande obiettivo di inizio anno, sicuramente prioritario rispetto allo scudetto, che quest’anno, salvo clamorose rimonte, finirà in mani diverse rispetto a quelle bianconere.

A fine stagione il bilancio potrebbe essere fallimentare e ciò rischia di avere conseguenze anche sulla permanenza di alcuni senatori. Il ciclo di Pirlo è appena iniziato e la Juve si sta muovendo in ottica futura, motivo per cui i giocatori a fine carriera potrebbero lasciare.

Tra questi ci sono Gigi Buffon e Giorgio Chiellini. Il portiere è in scadenza a giugno e sta riflettendo sulla possibilità di rinnovare per un altro anno, ma se la Juve non farà chiarezza sui piani in vista del prossimo anno potrebbe appendere gli scarpini al chiodo.

Addio al calcio che sembra la soluzione più probabile anche per Chiellini, alle prese con numerosi problemi fisici negli ultimi anni. L’Europeo potrebbe essere la sua ultima competizione da giocatore.

Riflette sul futuro anche Cristiano Ronaldo, deluso per il cammino in Champions della Juve da quando è approdato a Torino. Il portoghese a fine campionato potrebbe cambiare aria, il PSG è pronto a farsi avanti.