Juventus, Icardi ma non solo: due nuovi nomi per l’attacco

La Juventus cerca rinforzi nel reparto avanzato, non solo Icardi, ecco tutti gli obiettivi

0
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500,

Non c’è solo Mauro Icardi nel mirino della Juventus, l’argentino resta il primo obiettivo del direttore sportivo Paratici, ma il ds ha iniziato a guardarsi intorno alla ricerca di alternative di livello.

Il motivo è semplice: Icardi da tempo ha l’accordo con i bianconeri ma l’Inter non ha intenzione di cederlo all’eterna rivale a meno che Agnelli non metta sul piatto un’offerta da oltre 70 milioni di euro.

La Juventus non ha intenzione di arrivare a tanto e sta valutando altri profili. Il primo è quello di Luis Suarez del Barcellona che i catalani hanno offerto a Paratici qualche giorno fa. L’attaccante sbarcherebbe a Torino solamente qualora Neymar tornasse al Barça.

L’altro nome in orbita bianconera è quello di Moussa Dembélé, attaccante dell’Olympique Lione e della nazionale Under-21 francese. In tal caso però bisognerà convincere il presidente Aulas, non abituato certo a svendere i propri gioielli.

Vedremo alla fine su chi ricadrà la scelta della Juventus, prima però bisognerà sfoltire il reparto avanzato.