Juventus, per l’attacco anche Belotti. Juric: “Resterà con noi fino a giugno”

0
Belotti, fonte Flickr
Belotti, fonte Flickr

La Juventus è alla ricerca di una punta in vista della prossima stagione, soprattutto qualora la società dovesse decidere di non riscattare Alvaro Morata, chiamato a convincere la dirigenza a puntare su di lui per il futuro.

Il sogno per l’attacco bianconero è Dusan Vlahovic della Fiorentina, ma la trattativa non è facile per via delle alte richieste della Viola e della folta concorrenza.

Per tale motivo la Juve potrebbe decidere di virare su una pista meno costosa e nelle ultime ore si è parlato di Andrea Belotti, centravanti del Torino e della nazionale di Roberto Mancini.

Il Gallo è in scadenza di contratto a giugno e potrebbe andar via a costo zero. Ma fino ad allora resterà in granata, come confermato da Juric nella conferenza stampa prima della gara con il Milan:

“Andrea a gennaio non andrà via, a fine campionato poi si vedrà il da farsi. Spero possa essere sempre più decisivo per la nostra squadra in questa stagione, poi ci siederemo ad un tavolo, ci guarderemo negli occhi e vedremo cosa accadrà”.