Juventus, si progetta una rivoluzione a centrocampo

Nel mercato estivo la Juventus progetta una vera e propria rivoluzione a centrocampo, che porterà agli addii di Khedira e Pjanic e all'arrivo di Isco dal Real Madrid

0
Juventus, Juve fonte Flickr
Juventus, Juve, fonte Flickr

La Juventus è seriamente intenzionata a riaprire una trattativa con il Real Madrid.
La squadra spagnola e la vecchia signora sono in buonissimi rapporti, rafforzatesi dopo il trasferimento di Cristiano Ronaldo.

Proprio CR7 potrebbe riabbracciare molto presto un suo ex compagno a Torino.
Il nome è sempre lo stesso e ultimamente sta circolando con forza nell’ambiente bianconero che, secondo “Sky”, starebbe pensando di portare a termine il trasferimento a giugno.

Juventus, rivoluzione in mediana. Via Khedira e Pjanic, dentro Isco

Nei piani della dirigenza bianconera ci sarebbe una vera e propria rivoluzione in mediana, da attuare a giugno.
La Juventus non porrà veti ad eventuali proposte per Khedira e Pjanic, che hanno molto mercato.
Al loro posto si pensa all’acquisto di un vero e proprio jolly del centrocampo, ovvero Isco del Real Madrid.
Lo spagnolo non è titolare a Madrid, ed i rapporti con Perez non sono idilliaci ed è per questo che non è un utopia un suo trasferimento in bianconero.

A giugno la rivoluzione potrebbe prendere atto e regalare ad Allegri un rinforzo di assoluto spessore, un jolly capace di giocare sia in un centrocampo a tre che come trequartista, per un ruolo più offensivo.
Il mercato di gennaio sta per aprire i battenti, ma la società sta già mettendo le basi per quello estivo.