“La caviglia non gli dà pace, non sta ancora bene”: Gattuso e la rivelazione su Dries Mertens

0

Nella finale di Supercoppa contro la Juventus, il Napoli di Rino Gattuso proverà a battere i rivali per portare a casa una coppa importante per la società. Per questo il mister schiererà la miglior formazione possibile.

Non dovrebbe essere della partita, almeno dal primo minuto, Dries Mertens. L’attaccante, infatti, ha ancora problemi alla caviglia, un problema che non gli da pace ormai da un mese. A rivelarlo è proprio Rino Gattuso:

Llorente resterà con noi, vediamo gli ultimi giorni ma in questo momento non si muove perché non sappiamo quando torna Osimhen. Mertens non è ancora al massimo e la caviglia non gli dà pace“.

Dries Mertens, quindi, non sta ancora molto bene e il problema alla caviglia è ancora presente. Per questo motivo difficilmente lo vedremo dal primo minuto con la Juventus.

Sicuro del posto, com’è possibile comprendere dalle parole di Gattuso, sarà Piotr Zielinski:Può fare tutto, ha grandissima qualità e un buon passo. Se lo metti centralmente negli ultimi 20-25 metri riesce a inserirsi bene e a calciare bene. Più lo avvicini agli ultimi venti metri e meglio è per lui. Può migliorare dal punto di vista della mentalità, può dare un po’ di quantità in più. E può giocare in tutte le posizioni“.