La coppa campioni presto si vedrà su Rai e Sky?

0

RAI e Sky lavorano già un piano per “ottenere” i diritti della Champions già dal 2018

La RAI e Sky stanno lavorando per riuscire ad ottenere tra due anni (2018) i diritti della Uefa Champions League. Se riusciranno ad ottenere questi diritti, l’emittente Nazionale e quella satellitare si divideranno così il palinsesto: la RAI trasmetterà in chiaro un match a settimana, mentre si vedranno in ‘pay per view’ le restanti partite. Questa è l’dea che hanno in mente le due emittenti.  Nei prossimi mesi presenteranno un’offerta da 100 milioni alla federazione che possiede i diritti (UEFA). Se questo affare dovesse andare in importo, allora la RAI dovrà essere pronta ad “perdere” i diritti della Coppa Italia, la quale la Mediaset e pronta ad “agguantarsi” i diritti (ma dovrà battere la concorrenza di LA7). ma fino ad all’ora i diritti saranno ancora di proprietà della Mediaset, il quale nel 2015 fece un’importante investimento da 220 milioni per il triennio 2015-2018.