La decisione di Mertens: resta a Napoli

0
dries-mertens-belgio
Fonte: Wikimedia Commons

Quando sembrava quasi terminata la storia d’amore tra la Società Sportiva Napoli e Dries Mertens, nato in Belgio ma napoletano d’adozione, ecco che si riapre uno spiraglio.

Il belga è arrivato a Napoli nel 2013 e in nove anni è diventato il leader della classifica marcatori azzurri con 148 reti, il suo contratto è in scadenza il 30 giugno ma il giocatore continua a mandare segnali per restare a Napoli.

LA SITUAZIONE

Fino ad oggi il centravanti non si era espresso circa il suo futuro. Alla base pare ci fossero questioni economiche: l’entourage del giocatore aveva chiesto 4 milioni complessivi tra ingaggio, commissioni e bonus ma la società ha rifiutato la quota senza rilanciare con una nuova offerta.
Adesso, però, le intenzioni del calciatore sembrano chiare: secondo quanto riportato da Sportmediaset, Mertens ha deciso di restare in azzurro e attende soltanto la proposta di De Laurentiis.