La Juventus pensa a Kumbulla per sostituire Demiral: incerta la permanenza di Rugani

La Juventus ha messo gli occhi sul centrale del Verona. I dettagli

0
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500,

Stagione finita per Merih Demiral, gli esami a cui si è sottoposto il centrale della Juventus hanno evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro con associata lesione meniscale. L’intervento si svolgerà con tutta probabilità nella giornata di domani e sarà effettuato all’estero, così come accaduto per Chiellini.

TEGOLA – Un infortunio pesante che condiziona le scelte di Maurizio Sarri, che nel turco aveva trovato un centrale di sicuro affidamento, tanto da preferirlo spesso e volentieri a de Ligt. Demiral resterà ai box fino al termine della stagione e la Juventus per evitare di restare con un centrale in meno potrebbe intervenire sul mercato già a gennaio.

QUESTIONE RUGANI – In teoria Sarri avrebbe a disposizione anche Daniele Rugani, ma il difensore non ha convinto in questa prima parte di stagione e la Juve in caso di offerte degne di nota lo lascerà partire.

NUOVO NOME – Il primo nome sul taccuino del direttore sportivo Paratici per rinforzare il reparto arretrato è quello di Marash Kumbulla, difensore classe 2000′ del Verona che ben si è messo in luce nel girone d’andata. Emissari della Juve erano presenti al Bentegodi per la sfida con il Genoa, monitoravano il giocatore in vista di giugno, ma l’infortunio di Demiral potrebbe anticipare le mosse dei bianconeri. L’affare è destinato ad entrare nel vivo nei prossimi giorni, attese importanti novità.