Marika Fruscio dixit…Genoa-Napoli 0 a 0

0
Marika Fruscio dixit Genoa-Napoli 0 a 0
Marika Fruscio dixit Genoa-Napoli 0 a 0

Frenata brusca per il Napoli dopo una serie di belle vittorie. I partenopei portano a casa un solo punto,risultato che sta stretto.

Un Napoli meno brillante rispetto alle precedenti partite,meno cinico e forse un po sfortunato.Le occasioni sono state tantissime ma è mancata la giusta finalizzazione. Il Napoli meritava indubbiamente di più ma il Genoa è stato un avversario ostico, capace di aggredire alto. Gasperini ha studiato bene l avversario ed è stato capace di mettere in campo una squadra preparata ,capace di tenere a freno l iniziativa e l inventiva azzurra.

Il Genoa prende subito le misure al Napoli e nn regala nulla.I liguri riescono a chiudersi bene ,si avvalgono di un buon pressing e riescono a raddoppiare sui portatori palla senza mai rinunciare al giusto contropiede.

Le ripartenze del Genoa mettono in tensione il Napoli anche se fondamentalmente son state incursioni sterili,facilmente domate dal buon Reina.

Il Napoli ,nonostante l avversario determinato, riesce ad essere pericolosissimo soprattutto con Mertens .Il folletto belga, in campo dai primi minuti, è una vera spina nel fianco per i padroni di casa; punta l uomo,accellera,va al cross,va al tiro.

Due occasioni sprecate nel primo tempo. Tenta di servire il Pipita con un cross a giro ma il centro-avanti sbaglia il tempo d inserimento e la palla va a lato.

Il secondo tentativo lo promuove Callejon ma il tiro di Mertens viene fermato da Perin.

Il Genoa risponde con Perotti ma il suo suggerimento nn viene sfruttato dai compagni.

Sul finale di tempo il Napoli recrimina un rigore per fallo di Burdisso su Higuain. Effettivamente il fallo c era ed il rigore pure. Burdisso trattiene in area il Pipita, impedendo la manovra.

RIPRESA: I ritmi aumentano in entrambe le squadre.

Il Napoli spreca occasioni importanti. Higuain tenta da fuori in prima battuta e poi con un destro violento potente che però viene deviato da Ansaldi. Sbagliano anche Hamsik e Callejon.

Il capitano azzurro viene sbloccato da Perin e sul finale, solo davanti al portiere ligure,colpisce debolmente la palla .Tiro poco insidioso ,facilmente parabile.

Il Genoa risponde con Pavoletti ,che prova dalla distanza e con Figueiras ,tiro potente ma stoppato da super Reina.

Sarri tenta la carta Gabbiadini ,che ha la possibilità di portare in vantaggio il Napoli grazie ad un punizione da posizione a lui ottimale.

Manolo sfodera un buon sinistro ma nn riesce a mirare l obbiettivo.

Il finale regala scintille….

Occasione sfumata per Insigne grazie ad un intervento deciso di Izzo.

Occasione sfumata pure per Pavoletti che cerca di mettere al centro la palla per servire i suoi in un contesto di mischia ma Albiol riesce ad intervenire in anticipo su tutti, allontanando il pericolo.