Il piccolo Enrico riabbraccia Mertens: commozione e intense emozioni a Castel Volturno

0

Momento di commozione e di forti emozioni in quel di Castel Volturno, con il campione del  Napoli Dries Mertens protagonista.

Il folletto belga ha incontrato un suo giovanissimo tifoso, Enrico, che aveva già incontrato due anni fa ma da allora molte cose sono cambiate.
Infatti due anni fa Enrico lottava  con una leucemia, una battaglia che ha vinto ma che a quel tempo stava combattendo con tutte le sue forze.

Per dargli la forza e regalargli attimi di spensieratezza, la famiglia aveva deciso di portare Enrico in quel di Castel Volturno per fargli incontrare il suo idolo, Dries Mertens.
Il belga, in quell’occasione, incontrò il bambino e gli regalò attimi di pura felicità dato che era riuscito a realizzare il sogno del piccolo Enrico.

A distanza di due anni, Enrico ha vinto la sua battaglia e con la sua famiglia si è presentato al centro sportivo del Napoli per incontrare il suo idolo, Dries Mertens.
Un abbraccio ricco di commozione e affetto, che il campione ha regalato al piccolo Enrico e a tutta la sua famiglia.
Un nuovo incontro, diverso dal primo, ma comunque toccante e ricco di emozioni sia per la famiglia di Enrico che per tutto il mondo del calcio Napoli.