Michael Schumacher, il mistero sulle sue condizioni di salute

Dopo 5 anni dal tragico incidente, Schumi è fuori pericolo ma le sue condizioni di salute restano avvolte in un alone di mistero.

0
Fonte Wikipedia

Sono passati 5 anni dal tragico giorno in cui Michael Schumacher vide la morte in faccia. Il grave incidente sugli sci nella località francese di Maribel è stato uno degli episodi più seguiti al mondo, tra appassionati di motori e non. Ad oggi il campione di Formula 1 non è in pericolo di vita, tuttavia la sua vicenda è sempre stata avvolta dal mistero, soprattutto per la riservatezza della famiglia e degli amici.

Come vive oggi Schumi? La “Bild” ha pubblicato i retroscena sulle sue reali condizioni di salute. L’articolo, intitolato “Così vive Schumacher oggi“, spiega che il campione è fuori pericolo ma “c’è una ragione per cui Schumi non è più potuto apparire in pubblico”. Il tabloid tedesco ha raccolto informazioni dal neurobiologo del Max-Plank Institut, Tobias Bonhoffer, il quale ha dichiarato che “in generale la rottura del tessuto nervoso nel cervello o del midollo spinale non sono riparabili. Questa è la differenza con tutti gli altri tessuti umani, come per esempio la pelle o il fegato le cui cellule si rigenerano”. Il cervello di Schumacher, in questo caso, sarebbe stato danneggiato gravemente pertanto non ci sarebbero cellule nervose a sufficienza per svolgere il compito delle altre.

Per velocizzare la guarigione, gli viene fatto sentire il rombo dei motori, inoltre la presenza di amici e famiglia è fondamentale in questo processo delicato.