Mihajlovic incazzato nero alla fine del match con la Lazio: “Ennesima occasione persa! Episodio Menez? Ci penserò io a lui…”

0

Altro flop Milan. Non è una novità di questi tempi. Il pari interno con la Lazio non soddisfa nessuno, figuriamoci un sanguigno come Sinisa Mihajlovic. Il tecnico rossonero le ha provate tutte anche questa sera, ma i tre punti non sono arrivati. La delusione e la rabbia è tanta. Lo testimoniano le sue parole rilasciate a fine match. Riferimento, neanche troppo tenero, all’episodio che avrebbe visto un Menez piuttosto svogliato in fase di riscaldamento: “Non ho visto questo, stavo guardando cose più importanti come la partita. Se ha fatto veramente così, a lui ci penserò io. Statene certi. Io voglio essere giudicato per il mio lavoro a fine stagione. E’ chiaro che mi piacerebbe restare, ma purtroppo non dipende solo da me. I matrimoni si fanno in due. Finché sarò qui, sarò concentrato solo sul campo. Abbiamo perso l’ennesima occasione di avvicinare Inter e Fiorentina. Bisogna anche dire che siamo un po’ sfortunati, soprattutto con pali e traverse. Stasera salvo l’atteggiamento. E’ stato quello giusto. Il risultato ci penalizza oltremodo. Questo pari non soddisfa nessuno, diciamocela tutta!” L’amarezza di Mihajlovic è palpabile. Il popolo rossonero piange e rimpiange i bei vecchi tempi, quando il Milan faceva la voce grossa in Italia, così come in Europa!