Miss Italia 2015 non trova pace: ”Basta insulti”

0

Qualcuno la chiama Alice nel paese delle meraviglie, a causa della gaffe sulla seconda guerra mondiale che l’ha resa la Miss Italia più chiacchierata sul web: Alice Sabatini, 18 anni, originaria di Montalto di Castro, Viterbo, ha iniziato il tour che la vedrà impegnata per un anno in Italia e all’estero.

La Sabatini, che subito dopo il concorso si è professata single, dichiarando di aver lasciato il fidanzato perché troppo geloso, a quanto pare non l’ha raccontata proprio giusta.

Insomma la neo Miss Italia non trova pace tra critiche continue e lamentele dall’ ex fidanzato.

Lei mi ha lasciato perché mi considerava un ostacolo per la sua carriera. Siamo stati insieme due anni, quando ci siamo conosciuti eravamo due ragazzini. Siamo stati bene finché è durata, ma da quando aveva deciso di partecipare a Miss Italia aveva messo me in secondo piano ed è così che la storia è finita da un mese” queste le parole dell’ex fidanzato che non ha perso tempo a parlarne in diretta tv.

Pubblicità? smania di apparire o verità?

Per Alice Sabatini non c’è tranquillità, nuovamente vittima stavolta di un ‘incidente’ sexy. Il vestito indossato alla mostra NBA a Milano le ha giocato un brutto scherzo. Era troppo corto e quando è stata chiamata al centro della scena ha involontariamente mostrato la biancheria intima.

“Le critiche hanno infangato la mia semplicità – prosegue – e mi hanno fatta apparire in modo diverso. Sono una ragazza semplice, mi sono iscritta all’Università alla facoltà di Chimica e voglio fare l’attrice“. replica la piccola diciottenne senza più voglia di continuare a sentirsi offendere gratuitamente.

Riuscirà ad avere pace la nuova bella d’Italia? Intanto avrà un anno di tempo per poter ”recuperare” le gaffe e per poter dimostrare la sua semplicità e il suo talento, così come da lei stessa annunciato.

Il web ama infangare e puntare il dito su chiunque senza neanche conoscere i veri fatti, io direi che sia ora di lasciar vivere questa ragazza uno dei momenti più belli della sua vita.