Napoli, ADL prepara la rivoluzione nel 2020/21? Cessioni di lusso e grandi acquisti in estate

0
De Laurentiis
Fonte: www.linkabile.it

La stagione del Napoli, fino a questo momento, può considerarsi fallimentare. Il passaggio del girone di Champions League, infatti, rappresenta l’unica nota positiva dell’attuale stagione con la squadra di Gennaro Gattuso che rischia seriamente di essere fuori dall’Europa nella prossima stagione.

Aurelio De Laurentiis, nonostante ciò, non fa drammi ed inizia a pensare alla stagione 2020/21. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, il presidente azzurro avrebbe già perfezionato la trattativa per il trasferimento in azzurro di Rramani, giocatore dell’Hellas Verona.

Il presidente azzurro, però sta preparando le cose in grande per la prossima stagione e sta definendo altri due acquisti: Amrabat e Kabulla. Il triplo colpo dall’Hellas Verona costerà quasi 50 milioni di euro, una cifra importante. Il presidente azzurro, infatti, nella prossima stagione, è pronto a fare una rivoluzione cedendo pezzi illustri della squadra.

La decisione sarebbe ormai stata presa dopo l’ammutinamento di inizio Novembre. Inoltre, le scarse prestazioni della squadra rischiano di far perdere il treno Champions League. A pagarne le conseguenze saranno i leader della squadra: Koulibaly, Insigne, Mertens, Callejon. Per far cassa potrebbe essere ceduto anche Fabian Ruiz. Allan, invece, sarebbe pronto a rinnovare su richiesta di Gennaro Gattuso. Nonostante sia stato il leader della rivolta, il nuovo mister lo ritiene un giocatore imprescindibile.

Alle cessioni, però, il presidente De Laurentiis risponderà con grandi acquisti. L’intenzione del numero uno azzurro è quella di creare una squadra più italiana, cercando di chiudere tre acquisti di livello: Tonali, Castrovilli e Chiesa. Per loro tre il Napoli ha intenzione di investire una cifra importante. Con le cessioni illustri, però, la società azzurra avrà a disposizione un budget di tutto rispetto.