Napoli, Dries Mertens avrebbe optato per l’addio? Un motivo dietro la sua decisione

0

Il Napoli in questa stagione vuole puntare a vincere qualche trofeo. Per farlo, la società azzurra ha deciso di non far partire nessuno dei campioni e trattenerli in squadra almeno un altro anno. Inoltre, sono arrivati cinque giocatori i quali possono dare una mano importante alla causa partenopea.

Chi ha iniziato il suo settimo anno con la maglia del Napoli è Dries Mertens. Il calciatore punta a diventare il marcatore numero uno della storia partenopea scavalcando Marek Hamsik e Diego Armando Maradona. Nonostante la sua voglia di vivere e restare a Napoli, questo potrebbe essere il suo ultimo anno in azzurro. Il suo contratto, infatti, è in scadenza a giugno del prossimo anno.


Da Aurelio De Laurentiis sono arrivati segnali di apertura per un possibile rinnovo per un altro anno o biennio, tuttavia è lo stesso Dries che potrebbe decidere di fare le valigie e andare via.

Il calciatore, infatti, vorrebbe provare nuove esperienze, semmai in Cina o ritornare in patria, in Belgio. Inoltre, l’arrivo di Hirving Lozano e la continua ricerca da parte della società di un bomber in attacco, l’avrebbero convinto a lasciare Napoli al termine della stagione.

Dries Mertens, infatti, vorrebbe rimanere, ma da prima scelta. L’età, purtroppo, avanza e l’attaccante belga avrebbe capito la situazione. Quindi, in casa Napoli gira questa voce clamorosa su Mertens. Prima di andare via, però, l’attaccante vorrebbe alzare al San Paolo un trofeo importante come lo Scudetto o l’Europa League. Ormai il cuore è napoletano e, anche se andrà via, Napoli ha trovato un nuovo cittadino.