Napoli, la vittoria in Coppa Italia è tutto merito di Monica, moglie di Gattuso e vero mister del club

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Il Napoli si è aggiudicato, a distanza di diversi anni, un nuovo trofeo da poter esporre fieramente in bacheca sotto la sapiente guida di Gennaro Gattuso. Eppure a sentire lui forse non tutti i meriti sarebbero da attribuire all’ex campione del mondo, ma alla moglie, vero perno della sua vita fin dai tempi di Glasgow. Chi è questa affascinante moretta che dal lontano ’97 fa coppia fissa con il calabrese di Schiavonea?

Il suo nome è Monica Romano e la scintilla con il giocatore tutto cuore e grinta del Milan e ora allenatore azzurro è scoccata ben 23 anni fa, all’alba del trasferimento di Ringhio in Scozia. Dopo l’esordio con il Perugia in B a diciassette anni e in Serie A una stagione più tardi, il rubapalloni calabrese viene notato dagli astuti scout dei Rangers. Lui, in scadenza di contratto, farà di tutto per non rinnovarlo e trasferirsi nella Scottish Premier League dove, avrebbe guadagnato 2 miliardi di lire per 4 anni. In Scozia, Gennaro più volte viene intervistato dalla giornalista britannica ma di chiare radici italiane, Carla Romano che in diverse occasioni lo inviterà a mangiare nel ristorante di famiglia proprio nei pressi dell’Ibrox Stadium.

In una delle tante cene al ristorante incontra e si innamora perdutamente di Monica, sorella di Carla, che diventerà da allora la sua unica compagna di vita. Dal loro amore nasceranno nel 2004 Gabriela e nel 2007 il secondogenito Francesco. Una storia d’amore che ha visto negli anni la affascinante italo-scozzese seguire il proprio uomo nell’avventura campana tra le fila della Salernitana e in seguito al Milan, dove Gattuso disputerà ben 13 stagioni da protagonista. Una vita familiare che i due hanno sempre protetto e tenuto lontano dai riflettori. Rare le occasioni mondane in cui i due si sono mostrati nel corso del tempo, preferendo sempre la riservatezza al gossip.

Eppure la presenza di Monica nella vita del campione è sempre stata di fidata amica e consigliera tanto che in un curioso siparietto occorso durante una conferenza pre-gara di Milan-Empoli, il già mister ha ammesso: “A me la formazione la fa sempre mia moglie“. Frase pronunciata da commento alla poco felice uscita di Fulvio Collovati a “Quelli che il calcio” in cui chiosava: “Le donne non possono parlare di tattica perché una donna non capisce come un uomo”. 

Che ci sia stato lo zampino di Monica anche nella entusiasmante vittoria del Napoli della Coppa Italia strappata ai rigori alla Juventus? Avrà forse suggerito lei la maniera più efficace per imbrigliare Ronaldo, Dybala e Pjanic, risultati alla fine del match tra i meno positivi dei bianconeri? Difficile saperlo, ma se così fosse allora più di qualcuno a Napoli vorrà chiedere al mister di continuare a dare ascolto ai consigli della moglie. Fino ad adesso sono state davvero belle soddisfazioni.

Clicca qui per vedere una foto della moglie di Gattuso.