Napoli, Lozano scontento e rischio addio nel 2023. ADL premia un difensore con il rinnovo

0
Lozano
Fonte foto: Di Дмитрий Садовников - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70128137

Durante il mercato estivo, il Napoli ha effettuato una vera e propria rivoluzione, con il presidente Aurelio De Laurentiis che ha ceduto calciatori scontenti o a fine contratto ed acquistato giocatori con la voglia di sacrificarsi per la squadra.

Un altro calciatore azzurro che potrebbe fare le valigie il prossimo anno è Hirving Lozano. Come rivelato da Marca, infatti, il messicano sarebbe frustato e scontento per il poco utilizzo da parte di mister Spalletti. Quattro le squadre interessate che potrebbero spendere 30 milioni per acquistarlo: Lipsia, Everton, United e Bayern.

Chi invece sarà premiato nelle prossime settimane con un nuovo contratto è Amir Rrahmani. Il centrale azzurro è ormai diventato un perno della difesa e il presidente azzurro è pronto a rinnovargli il contratto fino al 2027 con un ingaggio superiore.

Rrahmani sarà solo il primo di una serie di rinnovi che coinvolgeranno anche Stanislav Lobotka ed Alex Meret.

Di fianco a Rrahami, Kim sembra trovarsi alla perfezione. Sostituire Kalidou Koulibaly non era semplice e il giocatore lo sta facendo egregiamente. Il Napoli, durante l’estate, ha battuto la concorrenza di top club inglesi come Chelsea, Arsenal, Everton e il Tottenham di Antonio Conte, il quale si è già pentito di non averlo acquistato.