Napoli, Milik verso l’estero: spunta una pista in Premier League

0
Arkadiusz Milik
Fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=51408548

Nelle ultime ore il Corriere dello Sport è tornato a parlare del nodo Milik che tiene in stallo il mercato del Napoli. Per il polacco infatti la cessione è divenuta più difficile. Prima vicino alla Juventus, poi vicino alla Roma: le piste italiane si son pian piano riscaldate.

Quel che certo però è che, nonostante si siano raffreddate le piste estere, il centravanti polacco non faccia più parte del progetto tecnico tattico del Napoli. La sempre più probabile esclusione dai convocati azzurri per le due prossime amichevoli ne è un’evidente prova.

Il centravanti polacco era promesso sposo della Juventus di Maurizio Sarri. L’arrivo di Andrea Pirlo sulla panchina bianconera ha fatto cambiare però i piani. Ora il club di Torino sta puntando, per il reparto offensivo, uno tra Luis Suarez e Edin Dzeko.

Nel caso la trattativa per l’uruguaiano Suarez dovesse andare in porto, Dzeko rimarrebbe così alla Roma. Quest’ultima ovviamente non sarebbe poi più intenzionata all’acquisto di Milik per sostituire il proprio centravanti.

Sempre dall’Italia per l’attaccante ex Ajax si era registrato anche l’interesse della Fiorentina, frenata però dall’ingaggio di 5 milioni richiesto dal giocatore. Ecco allora che il Napoli, per liberarsi del cartellino di Milik in scadenza di contratto, deve iniziare anche a sondare le piste estere.

Attualmente quella più calda arriva dalla Premier League: sulle tracce di Arkadiusz Milik si è fiondato il Tottenham di José Mourinho. Da capire quale sia il reale grado di interesse degli Spurs, i quali al momento non hanno fatto registrare alcun contatto con i partenopei.