Napoli, Milik via a gennaio a prezzo di saldo: la situazione

0
Arkadiusz Milik
Fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=51408548

Come ampiamente raccontato, il futuro di Milik in quel di Napoli ha i giorni contati. Dopo la mancata cessione durante il mercato estivo, la quale è divenuta un vero e proprio caso per parecchio tempo, il centravanti polacco è stato spedito fuori rosa dalla squadra partenopea.

Ora l’ex Ajax spera fortemente di poter cambiare aria a gennaio, provando ad evitare in tutti modi altri mesi di tribuna forzata. Ovviamente al Napoli farebbe comodo vendere l’attaccante nel mercato invernale, così da racimolare qualche ricavo dalla cessione, seppur minimo.

Essendo infatti in scadenza di contratto, il valore di Milik è molto basso. L’attaccante può liberarsi a parametro 0 a gennaio per poi trasferirsi in estate nel nuovo club scelto, anche se tale opzione scontenterebbe sia lui che il Napoli. Ulteriori 6 mesi in tribuna non sono affatto pochi.

Su Milik comunque il mercato non manca, soprattutto ora che il suo cartellino può essere prelevato a prezzo di saldo. La Juventus, interessatissima a lui in estate, potrebbe avere altre priorità, così come la Roma stessa, fresca dell’acquisto di Borja Majoral.

Oltralpe vi sono invece i forti interessi di Tottenham ed Everton, affascinanti sirene inglesi provenienti dalla Premier League. Parametro 0 o pochi milioni, il destino di Arkadiusz Milik è segnato e la sua cessione avverrà molto a breve.