Napoli, risoluzione contrattuale con Younes

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Il mercato di gennaio, fino a questo momento, non ha riservato grandi colpi, con la SSC Napoli che ha come obiettivo quello di recuperare i calciatori. Tra Covid, infortuni e Coppa d’Africa, infatti, la squadra ha perso la sua principale ossatura.

Per questo motivo, ed anche per questioni economiche, il presidente Aurelio De Laurentiis ha preferito essere cauto e non acquistare calciatori che poi risultano di qualità inferiore rispetto a quelli già presenti in rosa.

Nelle ultime ore, intanto, a Napoli è ritornata una vecchia conoscenza: Amin Younes. L’attaccante è infatti tornato dal prestito al Francoforte ed ha fatto ritorno in azzurro dopo una parentesi durata due anni.

Il suo ritorno, però, sarà più breve del previsto. Nelle prossime ore, infatti, il calciatore rescinderà il suo contratto con la società.

Molti sono i club interessi all’attaccante azzurro. Molto probabile un’esperienza all’estero, ma non è esclusa la possibilità di restare fino a fine stagione in un club di Serie A. A lui si era infatti interessato anche il Genoa.